Finalmente i Giovanissimi! Galli, Bertini ed Aversano stendono il SS Michele e Donato.

Giovanissimi Elite, 17^ giornata: Tor Sapienza – SS Michele e Donato 3 – 0

Tor Sapienza: Cappannari; N. Anselmi, Verticchio, Galli, Forte (28’st Volpe), Biagini (7’st Micarelli), Giocondi (33’st Daneri), Mancini, Bertini (18’st Casertano), Giraudo (14’st Aversano), Ferrone. A disp. : Capodivento, Daneri, Facchini. All. : F. Anselmi.

SS Michele e Donato: Giustini; Possamai (35’st Khediri), Assorati, Caschera, Chinaglia, Biasini (33’st Rossetti), Neroni (32’st Nespolino), Agostini (20’st Giaconia), Osman (27’st Scapin), Palluzzi (29’st Spagnardi),Vassallo (37’st Federici). A disp. : - All.: Pozzato.

Arbitro: Iunco di Ciampino.

Marcatori: 20’pt aut. Agostini, 6’st Bertini, 37’st rig. Aversano.

Note: 1’ e 3’ recupero; ammonit Biasini, Possamai; espulso Giustini per fallo su chiara occasione da rete.

I Giovanissimi Elite tornano al successo ed interrompono il digiuno di vittorie che durava ormai dal 13 Novembre.

Contro il SS Michele e Donato i gialloverdi mettono in campo quel che è mancato negli ultimi due mesi: carattere, muscoli e sudore.

Troppo per un SS Michele e Donato che ci ha provato nel primo tempo, ma si è dovuta arrendere al secondo tempo dei gialloverdi, capaci di chiudere la gara grazie a un pizzico di qualità in più mancata nel primo tempo.

Dopo una prima fase di studio la gara si mette subito bene: Galli festeggia il ritorno in squadra dopo qualche problemino fisico con il gol che vale il vantaggio, un bel cross insidioso che trova la deviazione di Agostini.

Si va al riposo sull’uno a zero, ma nella ripresa Bertini mette subito le cose in chiaro e chiude la partita al 6’. Nel finale, l’espulsione di Giustini e il conseguente rigore consegnano ad Anselmi una vittoria scaccia fantasmi, ma la strada verso la salvezza è ancora lunga.