Allievi FB gagliardi e tenaci, con la Pol. Carso finisce 0 - 0.

(Si ringrazia Fuori Area per la foto)

Allievi FB Elite, 7^ giornata: Pol. Carso – Tor Sapienza 0 – 0

Pol. Carso: Tricarico, Antenori (30'pt Ponso), Dei Giudici, Guerriero, Ragozzo, Mancucci (25'st De Angelis), Formica (11'st Marchionne), Mancini (11'st Del Vecchio), Veneziani, Caranzetti (7'st Nania), Viele. A disp.: Dezi. All.: Simonetta.

Tor Sapienza: Perri, Pungitore, Mascioli, Palone, Roselli, Elia, Lucarini, Torsellini, Antonelli, Badagliacca (25'st Di Marco), Lanzone (21'st Montesi). A disp.: Riccio, Placci, Sonaglia, Diana, Cazora. All.: Giuliani.

Arbitro: Patriarca di Latina

Note: 1’ e 3’ recupero; ammoniti Viele, Badagliacca, Lanzone e Montesi.

0 – 0 e palla al centro fra Tor Sapienza e Polisportiva Carso, rivali di un match equilibrato dove nessuno ha voluto scoprirsi quel tanto che basta per vincere o perdere la partita.

Gara prevalentemente d’attesa fra le due compagini, con il Tor Sapienza più incisivo nella prima frazione di gara, ma incapace di capitalizzare alcune buone occasioni costruite tanto dai singoli, quanto dal centrocampo.

L’approccio dei gialloverdi è adeguato alla difficoltà della trasferta, con due ottime occasioni costruite nei primi minuti: al 5’ Badagliacca inventa per Lanzone, l’esterno non ci arriva per un soffio, mentre al 15’ sull’Antonelli show non cala il sipario davvero per pochissimo, con il forte attaccante che non incide dopo una bella serpentina.

Per i padroni di casa, il più pericoloso è Veneziani, ben limitato in un paio di occasioni dalla retroguardia guidata da Mascioli.

Nella ripresa, lo spettacolo è ancora merce rara, Perri rischia su un colpo di testa al 7’ ma la palla sfila fuori, mentre il TOr Sapienza si fa vedere soprattutto nel finale con un paio di belle percussioni di Montesi, motivato ma non fortunato sotto porta.

Finisce 0 – 0 ed è la conferma che il Tor Sapienza, in trasferta, non teme nessuno. Adesso occorre iniziare a fare punti anche in casa, dove ancora non sono arrivate soddisfazioni.