Atletico Kick Off forte e matura, gli Allievi FB non ingranano.

Allievi FB Elite, 6^ giornata: Tor Sapienza – Atletico Kick Off 0 – 3

Tor Sapienza: Perri; Placci (22’st Antonetti), Pungitore, Palone, Roselli, Elia (13’st Lucarini), Lanzone, Torsellini, Antonelli, Badagliacca, Montesi (20’st Di Marco). A disp. : Riccio  All. : Giuliani (squalificato, in panchina Anselmi).

Atletico Kick Off: Mataloni; Tortora, Rizzo, Frasca (1’st Condello), Gentile, Piacentini, Vagnoni (40’st Santi), Splendori (23’st Benvenuto), Valieri (17’st Persia), Gabrielli, Chiacchierini (21’st Gagliassi). A disp. : Rosiello  All. : Boncori.

Arbitro: Conti di Roma 2.

Marcatori: 4’pt Gabrielli, 13’st Vagnoni, 15’st Valieri.

Note: 2’ e 4’ recupero; ammoiniti Montesi, Torsellini, Badagliacca, Lanzone, Piacentini, Vagnoni, Gagliassi.

Terza sconfitta consecutiva in casa per gli Allievi FB, oggi al cospetto di una delle squadre più in forma del momento, l’Atletico Kick Off.

Guidati da un tecnico di spessore come Boncori, i 2001 biancorossi hanno sbloccato subito la gara nel primo tempo grazie ad un episodio, arrotondando nella ripresa con la classe di Valieri e Vagnoni.

La gara si mette subito male per il Tor Sapienza. Un contatto dubbio appena fuori area indirizza Conti a fischiare il fallo, dalla mattonella si presenta Gabrielli che pennella un capolavoro imparabile per Perri.

Il gol a freddo taglia le gambe al Tor Sapienza. I ragazzi di Giuliani, oggi sostituito da Anselmi per squalifica, non giocano di squadra, si intestardiscono in sortite solitarie che raramente spaventano l’attento Mataloni.

Quando alzano i ritmi i 2001 si rendono più pericolosi. Antonelli usufruisce del lavoro dei compagni ricevendo buoni palloni sulla trequarti, ma Mataloni spegne sul fuoco acceso dal centravanti gialloverde disinnescando un mancino insidioso alla mezz’ora.

Nella ripresa sembra partire meglio il Tor Sapienza, che attacca a pieno organico e ci prova anche con un paio di punizioni tagliate pericolose firmate Palone.

Il gol non arriva, e l’Atletico, sornione, ne approfitta al 12’, quando una discesa di Vagnoni viene interrotta dallo sgambetto di Placci, è rigore e Vagnoni è implacabile dal dischetto.

Il gol che chiude i giochi arriva grazie a un altro splendido lavoro di Vangoni, che attacca l’esterno come una volpe e serve un pallone delizioso per Valieri, stacco imperioso per il 3 – 0 finale.

Il Tor Sapienza può imparare da queste partite a tenere alta l’attenzione e la concentrazione, fattori che – quando sono calati – hanno permesso a una squadra forte e matura come l’Atletico di chiudere la gara. D’altra parte, le prime tre gare in casa hanno messo contro al Tor Sapienza le formazioni più in forma del momento, attualmente a uno scalino più alto rispetto a quello occupato dai gialloverdi, fermi in una buona posizione di metà classifica.