La meglio gioventù del Tor Sapienza per la Serie D 2019/2020

La stagione 2019/2020 del Tor Sapienza non potrà prescindere dalla presenza, dalla bravura e dalla maturazione dei giovani calciatori.

La promozione in Serie D conquistata lo scorso 5 Maggio porrà il Tor Sapienza a confronto con un campionato di livello superiore, nel quale far giocare i giovani – oltre a un obbligo – è un valore aggiunto.

Il regolamento del campionato imporrà infatti una disciplina più stringente sui giovani: nel prossimo campionato, la regola degli Under obbligherà le squadre di Serie D a far giocare un classe 1999, due classe 2000 ed un classe 2001 (per un totale di quattro giovani calciatori obbligatori). I giocatori potranno essere sostituiti soltanto da pari età (o di anno più basso): giocoforza, la presenza dei giovani sarà importantissima nella prossima rosa del Tor Sapienza.

Il Tor Sapienza arriva a questa sfida con un nutrito pacchetto under tutto homemade. Da sempre seguace della filosofia dei giovani, il Tor Sapienza potrà contare su tanti ragazzi cresciuti nel nostro settore giovanile pronti a misurarsi anche in Serie D.

I giovani di lega della prossima stagione saranno i seguenti:

Francesco Mattia: portiere classe 2000, una presenza nello scorso campionato di Eccellenza, al terzo anno in gialloverde.

Alessandro De Nicola: esterno difensivo classe 2000, 20 presenze nella scorsa stagione prima di infortunarsi al menisco. Pienamente ristabilito, è al quarto anno al Tor Sapienza.

Gianmarco Marini: terzino sinistro classe 2001, 22 presenze nella scorsa stagione, con il Tor Sapienza da tre anni.

Andrea Marra: centrocampista classe 1999, 20 presenze nell’ultima stagione. Campione regionale Allievi con la Romulea nel 2016, acquistato dalla Sambenedettese nella scorsa stagione.

Simone Toracchio: fantasista nato nel 2000, 23 presenze con due reti nella parte finale del 2019, alla terza stagione al Tor Sapienza.

Damiano Montesi: trequartista classe 2001, alla quarta stagione in gialloverde, schierato già una decina di volte in prima squadra da Anselmi.

Emanuele Di Giovanni: attaccante nato nel 2000, al Tor Sapienza da cinque stagioni, 31 partite con 3 reti nella precedente stagione in Eccellenza.

Saliranno inoltre dalla Juniores il difensore Federico Sallusti (2000), i centrocampisti classe 2000 Alessandro Valentini, Davide Procaccianti, Simone Spatara e Francesco Marzulli.

La dirigenza, con il DG Volpe e il DS Cianci in prima linea, è al lavoro per puntellare questo pacchetto di giovani di lega sia con qualche 2002 del gruppo Juniores Nazionale, sia con qualche acquisto in entrata.