Under 17: Anselmi non basta, l'Urbetevere passa al Castelli

Under 17, 29^ giornata: Pro Calcio Tor Sapienza – Urbetevere 1 – 2

PC Tor Sapienza: Cappannari; Anselmi, Bruno (30’st Macrillante), Forte, Galli; Bamba, Pascucci (16’st Papagni), Mancini (35’st Marinelli); Mocerino (20’st Scarfò), Gabriele (25’st Bertini), Tariciotti (38’st Ferrone). A disp. : Serra. All. : Volpe.

Urbetevere: Spogani; Minotti, Gioia (34’st Aloisi), Proietti, Zaccone, Bruschi; Iacoponi, Arcella; Broso (39’st Astancolli), Cuomo, Formiconi (16’st Vio). A disp . : Benvenuti, Carillo, Talamonti, Lombardi. All. : Ripa (squalificato, in panchina Barba).

Arbitro: Padurari di Roma 2.

Marcatori: 22’pt Iacoponi, 42’pt Anselmi, 42’st Aloisi.

Note: 2’ e 4’ recupero; ammoniti Forte, Mancini, Aloisi, Cuomo, Broso, Bruschi, Proietti.

Una cinica Urbetevere batte all’ultimo secondo una Pro Calcio Tor Sapienza volenterosa ma sfortunata.

Il Tor Sapienza ha provato a far valere le proprie ragioni con un primo quarto d’ora di livello, diverse le occasioni capitate sui piedi dei gialloverdi che però non concretizzano. Tanti rimpianti per un salvataggio sulla linea di Gioia sul colpo ravvicinato di Mocerino. Dopo un altro paio di calci d’angolo l’Urbe passa con un contropiede magistrale finalizzato da Iacoponi, bravo a incrociare davanti a Cappannari.

Il Tor Sapienza trovava il pareggio a fine primo tempo con una gran punizione di Anselmi, bravo a rubare il tempo a uno Spogani non perfetto.

Nella ripresa si gioca su buoni ritmi con poche occasioni. L’Urbe fa più possesso ma il Tor Sapienza sfiora il gol con Galli, con un difensore che salvava sulla linea a portiere battuto a metà frazione.

A tempo quasi scaduto doccia gelata per il Tor Sapienza, con l’Urbe che trovava spazio per vie centrali portando al tiro Aloisi, che sul filo del fuorigioco trovava il gol decisivo. Vittoria che vale le finali per l’undici di Ripa, che mette una distanza incolmabile dal quarto posto occupato dalla Lodigiani e approda al post season.