La Juniores chiude in casa con una vittoria, Villalba steso 4 - 0 

Juniores Elite, 29^ giornata: PC Tor Sapienza – Villalba 4 – 0

PC Tor Sapienza: Mannella; Forte (1’st Badagliacca), Ciambellari (8’st Verticchio), Palone, Sallusti (22’st Roselli); Giordani, Procaccianti (15’st Spatara), A. Valentini, Pungitore (22’st Mesa); Vendemmia, Joshua. A disp. : Di Paolo, Tidu, Elia. All. : Palumbo.

Villalba: Granata; Alfonsetti (18’st Evangelista), Naplone, Cata, Scattoni; Iacob, Petruccioli, De Bonis (18’st Cerbara); Coccia (27’st Laureti), Capparella (1’st Sforza), L. Valentini (39’st Colelli). A disp. : Bartucca, Bilchi, Siccardi. All. : Angelucci.

Arbitro: Sanna di Ostia Lido.

Marcatori: 40’pt Giordani, 4’st e 15’st Vendemmia, 37’st Badagliacca.

Note: 1’ e 4’ recupero; ammoniti Sallusti, Naplone, Cata, A. Valentini; al 32’pt Mannella respinge un rigore a Capparella.

La Juniores onora il campionato vincendo l’ultima gara della stagione in casa. Contro il Villalba il Tor Sapienza entra male in campo, ma si sveglia nella parte finale del primo tempo, mettendo in cassaforte il risultato nella ripresa.

Nel primo tempo è il Villalba a far vedere le cose migliori, con i ragazzi di Angelucci che cercano una vittoria salva-stagione. Al 30’ grande occasione per gli ospiti, con Sallusti che atterra nettamente Coccia in area causando il rigore. Mannella è però bravissimo a rimanere freddo e a distendersi alla propria sinistra negando il vantaggio a Capparella.

L’episodio galvanizza il Tor Sapienza che al 40’ passa con Giordani, magistrale la conclusione dell’esterno alto che taglia al centro dalla destra e piazza il pallone sul secondo palo, imparabile per Granata.

Nella ripresa il Tor Sapienza prende il largo, al 4’ Vendemmia approfitta di un pasticcio fra Iacob e Granata e insacca. Al 15’ ecco anche il tris, con la doppietta di Vendemmia che si inventa un gol da urlo: controllo, dribbling e tiro morbido sul secondo palo.

Nel finale anche Badagliacca arrotonda con una bella conclusione da fuori, il Tor Sapienza vince e inguaia il Villalba che ora dovrà battere il Montespaccato all’ultima giornata per andare a giocarsi i play out.